dots

Fidel Castro e lo sport a Cuba

Non si può parlare dello sport a Cuba (e forse nemmeno di Cuba in generale), senza parlare della leadership politica del paese, che tanto ha influito e continua a influire sulla vita dei cubani.

Il lider maximo Fidel Castro ha sempre incoraggiato lo sport a Cuba. Conscio dell’indispensabile apporto dello sport alla presa di coscienza delle masse e consapevole dell’utilissimo contributo dello sport al morale nazionale e popolare cubano, Fidel Castro ha impresso una spinta molto vigorosa all’investimento nello sport e nelle attività sportive in generale, trasformando questo piccolo paese dei 11 milioni di abitanti in una potenza sportiva mondiale, che se la gioca alla pari con paesi dieci e cento volte più grandi e popolati, ricchi di risorse e certamente non sottoposti a blocchi e embarghi come Cuba.

I risultati della politica del governo cubano sono davanti agli occhi di tutti: basta circolare per le vie dell’Havana per vedere centinaia di campi all’aperto in cui a tutte le ore vengono praticati gli sport più diversi; innumerevoli strutture sportive messe gratuitamente a disposizione della popolazione e in particolare degli allievi delle scuole; l’intero ciclo di studi per la laurea in medicina assolutamente gratis; migliaia di cubani che praticano quotidianamente il loro sport preferito, per passione o per allenamento, sempre e assolutamente gratis .

Date queste premesse, non è difficile da capire come Cuba sia diventata la massima potenza sportiva mondiale, in proporzione alla popolazione (basta fare un rapido calcolo del tasso di medaglie olimpiche vinte per milioni di abitanti). Non è un caso: è una politica lungimirante ed efficace messa in pratica dal leader cubano Fidel Castro e dal suo governo.

Dovremmo forse mandare qualche burocrate romano in viaggio studi a Cuba, e forse noi italiani cominceremmo ad avere una vera politica di sviluppo dello sport in Italia. Oppure, dovremmo importare Fidel Castro qui da noi...

Video recenti

  • Magaly Carvajal entra nella Hall of Fame di pallavolo

  • Baseball a Cuba, sport nazionale e fabbrica di campioni

  • La mitica finale di pallavolo femminile ai giochi di Atlanta 1996 Cuba-Cina

  • Il record del mondo di Dayron Robles nei 110m ostacoli


Sensis Ad1

Features

Argomenti popolari

Il saltatore Javier Sotomayor

Pagina dedicata doverosamente al formidabile saltatore in alto cubano Javier Sotomayor, medaglia d’oro nel 1992 e tuttora detentore dei record del mondo.

Il pugile Teófilo Stevenson

Cenni biografici sul peso massimo Teófilo Stevenson, pugile cubano vincitore di 3 medaglie d’oro in 3 Giochi Olimpici consecutivi, dal 1972 al 1980.

La pallavolista cubana Tai Aguero

Ritratto della formidabile pallavolista cubana Taismary Agüero, che tutti chiamiamo Tai, naturalizzata italiana e vincitrice di 2 medaglie d’oro olimpiche.